Siamo un'associazione senza scopo di lucro fondata nel 2013 ma da anni aiutiamo i bambini della Repubblica Democratica del Congo contribuendo alla scolarizzazione primaria, molto trascurata sia per motivi politici che per motivi economici in un paese dove la popolazione non è ritenuta importante.

Il nostro referente in Congo e co-fondatore è Don Crispino Bunyakiri, fautore di moltissime iniziative atte a smuovere le coscienze dei suoi connazionali, principalmente puntando all'alfabetismo e alla salute.

 

 

 

 

Piccola grande fiaba che ci rappresenta

 

C'era una volta un gruppetto di famiglie, di amici e di conoscenti che amava stare insieme...

 

 

 

 


....si riunivano due volte all'anno per festeggiare...

 

 

 

 

 


... ogni volta era una festa per il cuore, per la mente e per lo spirito di ciascuno...

 

 


Durante le feste avevano sempre una scatola, a volte grande e a volte più piccola, ma quella scatola era sempre presente, un pochino in disparte ma molto importante, non potevano farne senza.

 

 

 

 

Le cugine e le zie che sapevano come far funzionare ogni cosa, erano le fatine nascoste delle serate, senza di loro non si sarebbe potuto fare nulla....

 

 
... e avevano un segreto nelle mani....era la magia dell'amore ....e la usavano per fare cose meravigliose.

 

 

 


Ogni volta tutti restavano incantati dalle delizie inaspettate....

 

 

 

 


...sapevano fare alberi che si potevano mangiare e legna che scaldava il palato...

 

 

 

 
... abeti ricoperti di neve dolcissima e tanti tanti tanti baci buoni per tutti!!!!!

 

 

 

 
Poi c'era il gigante buono, ma così buono che tutti si affidavano a lui per ogni cosa, lui aveva un filo diretto con un amico speciale che aiutava tanti bambini in Africa, in Congo.

 

 

 

Tutti erano felici di questo amico del gigante che con il passare degli anni era diventato amico di ognuno di loro e così hanno iniziato ad aiutare per aiutare...

 

 

 

 

 
....la magia dell'amore era entrata anche nelle loro mani e nei loro cuori e di tante persone che lavoravano e lavoravano...

 

 

 

 

 

 


....creando cose bellissime per la festa...

 

 

 

 

 


...per raccogliere l'aiuto necessario ai bambini africani...

 

 

 

 

 
...impacchettavano, infiocchettavano, cucivano, ricamavano, incollavano...

 

 

 

 


...nelle loro case sembravano tanti folletti che preparavano i regali per Babbo Natale...

 

 


....ma Babbo Natale, per tutti loro si chiamava Babbo Crispino e faceva felici tanti bambini, li mandava a scuola, li faceva mangiare tutti i giorni e li aiutava a crescere sereni nonostante la guerra vicina vicina. Ma anche Babbo Crispino non faceva tutto da solo...

 

 

...aveva un Amico ancora più grande, un Amico che voleva essere Amico di tutti e se lo guardavi con le sue braccia aperte ti diceva ti voglio bene, tanto così...

 

 

 

 

Ecco perchè la scatola era importante, perchè li dentro c'era tanto amore e lo avevano capito tutti senza tante parole, le nonne......

 

 

 

 

 

 
...e anche i bambini.

 

 



Ed è grazie a questo amore che è nata l'associazione AMICI Sostenitori dei Bambini di Don Crispino Onlus.

 

 

AMICI ON LINE

ASSOCIAZIONE

AMICI SOSTENITORI DEI BAMBINI DI DON CRISPINO ODV

Via Dante 1

21050 - CASTELSEPRIO (VA)

 

Codice Fiscale 91063050123

 

<Il nuovo Consiglio Direttivo>

Dr.ssa Graziani Cinzia - Presidente

Rebbia Emilia - Vice Presidente

Zaffaroni Annamaria - Tesoriere

Banfi Giordano - Segretario

Colombo Antonio - Consigliere

Gallazzi Franca Rosa - Consigliere

Milazzo Lucia - Consigliere

 

 

C.F.  91063050123

 

 

E- mail:  info@asbdoncrispino.org

 

Sito web e FaceBook: www.asbdoncrispino.org 

 

Telefoni:

Presidente:

Dr.ssa Cinzia Graziani

tel. 349 4714321 

 

Collaboratori:

Anna tel. 3933659049 

Antonio tel. 3280827857

Emilia tel. 3491354591

Giordano tel. 3334380903

 

 

Coordinate bancarie:       
UBI Banca (ex Popolare di Bergamo)
filiale di Cairate (VA)
Associazione Amici Sostenitori dei Bambini di Don Crispino

conto corrente n. 2000
IBAN:

IT 27 I 03111 50050 00000 000 2000

 

Modalità di erogazione:
Il donatore, per ottenere un risparmio d’imposta (da detrazione o da deduzione),
deve effettuare l’erogazione tramite mezzi rintracciabili: banca o con assegni.
La donazione in contanti non consente alcuna agevolazione fiscale