(24 Marzo '21) - In attesa di notizie aggiornate sul risveglio dell'attività eruttiva del vulcano Nyiragongo vicino a Goma. Nei prossimi giorni daremo la situazione dell'evoluzione e sue probabili conseguenze. 

GONSEGNA DELLE DIVERSE VARIETA' DI SEMENTI NEL 2020
GONSEGNA DELLE DIVERSE VARIETA' DI SEMENTI NEL 2020

Ricevo oggi, vigilia di Natale, queste foto da Don Crispino. Sono i nostri bambini riuniti in preghiera davanti a una grotta. Non potevamo ricevere messaggio più bello in questa notte santa.

 

Buone Feste a tutti

 

 

Ecco un altro bellissimo messaggio di Don Crispino del 28 dicembre:


Carissimi miei amici,
Oggi è la festa dalla sacra famiglia. Quindi oggi possiamo festeggiare come grande famiglia. Auguro alle nostre rispettive famiglie di crescere in sapienza in modo che tutti i membri possano trovare uno spazio di gioia, pace e serenità. Intanto, vi benedico nel Signore e che la sacra famiglia sostenga le vostre iniziative. Don Crispino

 

Almeno due bambini sono stati uccisi nella notte tra giovedi a venerdì in un forte terremoto nella Rdc orientale. «C’è stato un terremoto ieri sera (…) nell’Est della Rdc con una magnitudo di 5.6 della scala Richter e una casa è crollata nei pressi dell’aeroporto Bukavu uccidendo due bambini », ha detto Lambert Mende, portavoce del governo, in un messaggio alla stampa. «C’è stato molto spavento a Goma, capitale della vicina provincia del Nord Kivu, ma l’epicentro si trova a un po’ più vicino a Bukavu sul lago Tanganica», ha detto Lambert Mende Un giornalista a Bukavu ha riferito che tre scosse si sono fatti sentire fra 3,15 e le 3,50 locale e la prima, che è durata meno di cinque minuti, era la più forte. La scossa è stata avvertita fino Walungu, a 70 km a Nord-Ovest di Bukavu. - See more at: http://www.africarivista.it/r-d-congo-terremoto-nellest-ci-sono-almeno-due-vittime/69806/#sthash.w01ZczK8.dpuf
Almeno due bambini sono stati uccisi nella notte tra giovedi a venerdì in un forte terremoto nella Rdc orientale. «C’è stato un terremoto ieri sera (…) nell’Est della Rdc con una magnitudo di 5.6 della scala Richter e una casa è crollata nei pressi dell’aeroporto Bukavu uccidendo due bambini », ha detto Lambert Mende, portavoce del governo, in un messaggio alla stampa. «C’è stato molto spavento a Goma, capitale della vicina provincia del Nord Kivu, ma l’epicentro si trova a un po’ più vicino a Bukavu sul lago Tanganica», ha detto Lambert Mende Un giornalista a Bukavu ha riferito che tre scosse si sono fatti sentire fra 3,15 e le 3,50 locale e la prima, che è durata meno di cinque minuti, era la più forte. La scossa è stata avvertita fino Walungu, a 70 km a Nord-Ovest di Bukavu. - See more at: http://www.africarivista.it/r-d-congo-terremoto-nellest-ci-sono-almeno-due-vittime/69806/#sthash.w01ZczK8.dpuf

 

Bukavu piange i suoi figli

 

Durante la cena di Natale vi avevo informato circa la terribile situazione del dopo terremoto, i mezzi di trasporto, la mancanza di acqua potabile e la scomparsa di alcuni bambini travolti dal fiume in piena.

Ora vi posso dire che i corpicini sono stati recuperati sul letto del fiume Kahuwa.

 
Scusate ma non riesco a scrivere molto altro.

Questo Natale sarà da ricordare per molti di noi,

per i nostri bimbi e per questa popolazione che non può far altro che chiedere aiuto. 

 

 

 

Almeno due bambini sono stati uccisi nella notte tra giovedi a venerdì in un forte terremoto nella Rdc orientale. «C’è stato un terremoto ieri sera (…) nell’Est della Rdc con una magnitudo di 5.6 della scala Richter e una casa è crollata nei pressi dell’aeroporto Bukavu uccidendo due bambini », ha detto Lambert Mende, portavoce del governo, in un messaggio alla stampa. «C’è stato molto spavento a Goma, capitale della vicina provincia del Nord Kivu, ma l’epicentro si trova a un po’ più vicino a Bukavu sul lago Tanganica», ha detto Lambert Mende Un giornalista a Bukavu ha riferito che tre scosse si sono fatti sentire fra 3,15 e le 3,50 locale e la prima, che è durata meno di cinque minuti, era la più forte. La scossa è stata avvertita fino Walungu, a 70 km a Nord-Ovest di Bukavu. - See more at: http://www.africarivista.it/r-d-congo-terremoto-nellest-ci-sono-almeno-due-vittime/69806/#sthash.w01ZczK8.dpuf
Almeno due bambini sono stati uccisi nella notte tra giovedi a venerdì in un forte terremoto nella Rdc orientale. «C’è stato un terremoto ieri sera (…) nell’Est della Rdc con una magnitudo di 5.6 della scala Richter e una casa è crollata nei pressi dell’aeroporto Bukavu uccidendo due bambini », ha detto Lambert Mende, portavoce del governo, in un messaggio alla stampa. «C’è stato molto spavento a Goma, capitale della vicina provincia del Nord Kivu, ma l’epicentro si trova a un po’ più vicino a Bukavu sul lago Tanganica», ha detto Lambert Mende Un giornalista a Bukavu ha riferito che tre scosse si sono fatti sentire fra 3,15 e le 3,50 locale e la prima, che è durata meno di cinque minuti, era la più forte. La scossa è stata avvertita fino Walungu, a 70 km a Nord-Ovest di Bukavu. - See more at: http://www.africarivista.it/r-d-congo-terremoto-nellest-ci-sono-almeno-due-vittime/69806/#sthash.w01ZczK8.dpuf

Un forte terremoto in Congo

 

(7 Agosto 2015, alle ore 9 e 35') In un'area già molto soggetta a smottamenti e frane dopo forti pioggie, si è aggiunta un'altra tragedia dovuta ad un evento sismico a sua volta frequente sull'altopiano dei laghi.

 

"Almeno due bambini sono stati uccisi nella notte tra giovedì a venerdì in un forte terremoto nella Rdc orientale con una magnitudo di 5.6 della scala Richter, una casa è crollata nei pressi dell’aeroporto Bukavu uccidendo due bambini", ha detto Lambert Mende, portavoce del governo, in un messaggio alla stampa.

 

C’è stato molto spavento a Goma, capitale della vicina provincia del Nord Kivu, ma l’epicentro si trova un po’ più vicino a Bukavu sul lago Tanganica.

A Bukavu tre scosse si sono fatte sentire fra le 3,15 e le 3,50 ora locale e la prima, che è durata meno di cinque minuti, era la più forte. La scossa è stata avvertita fino Walungu, a 70 km a Nord-Ovest di Bukavu.

 

Don Crispino ci informa che per fortuna è avvenuto di notte le chiese e le scuole erano vuote per cui si spera per la popolazione anche se la situazione è gravissima.

Precisamente nel villaggio di MWANDA, dove ci sono le scuole dei nostri ragazzini, è tutto gravemente danneggiato, come pure le nuove scuole, un disastro.

Don Crispino ha parlato col parroco di MWANDA-KATANA che gli ha raccontato il dramma per ciò che è andato distrutto: Chiesa parrocchiale, Canonica, Scuole,
un pezzo dell'Ospedale e parte del Seminario Minore.
Fortunatamente non si parla di morti, per ora nelle nostre zone.

 

 

AMICI ON LINE

ASSOCIAZIONE

AMICI SOSTENITORI DEI BAMBINI DI DON CRISPINO Odv

Via Dante 1

21050 - CASTELSEPRIO (VA)

 

Codice Fiscale 91063050123

 

< Il Consiglio Direttivo >

Dr.ssa Graziani Cinzia - Presidente

Rebbia Emilia - Vice Presidente

Zaffaroni Annamaria - Tesoriere

Banfi Giordano - Segretario

Colombo Antonio - Consigliere

Gallazzi Franca Rosa - Consigliere

Milazzo Lucia - Consigliere

______________________________

 

E- mail:  info@asbdoncrispino.org

 

Sito web e FaceBook: www.asbdoncrispino.org 

 

Telefoni: 

Collaboratori:

Anna tel. 3933659049 

Antonio tel. 3280827857

Emilia tel. 3491354591

Giordano tel. 3334380903

______________________________

 

C.F.  91063050123

 

Coordinate bancarie:  

!!! VARIAZIONE IBAN !!!

 

NUOVO IBAN:

BPER Banca

filiale di Cairate (VA) 

IBAN: IT 37 L 05387 50050 0000 4246 1300

intestato a:
"Associazione Amici Sostenitori dei Bambini di Don Crispino Odv"

  

VECCHIO IBAN: IN SCADENZA

( UBI Banca ex Popolare di Bergamo
filiale di Cairate (VA)
Associazione Amici Sostenitori dei Bambini di Don Crispino

conto corrente n. 2000
IBAN:

IT 27 I 03111 50050 00000 000 2000 )

 

Modalità di erogazione:
Il donatore, per ottenere un risparmio d’imposta

(da detrazione o da deduzione),
deve effettuare l’erogazione tramite mezzi rintracciabili: Bonifici o assegni.
La donazione in contanti non consente alcuna agevolazione fiscale.