IL LOGO SI COLORA BIS

 

Cosa vedi?

una bandiera nascosta da un bambino?

un bambino o un bambino nero?

due mani che uniscono le forze?

paura o speranza?

passato o futuro?

se hai letto fin qui non sei più la stessa persona di prima

 

 

 

 

 

 

 

IL LOGO SI COLORA

 

Stiamo migliorando ogni giorno di più e anche il logo veste i colori della bandiera della Repubblica Democratica del Congo. Ci piace, speriamo anche a voi.

 

 

IL NOSTRO LOGO FINALMENTE

 

Sembra proprio che piaccia a tutti il disegno che ci ha mandato Don Crispino con queste parole:

 

"Una stretta di mano tra un bianco e un nero.

Un bambino si appoggia sulle mani di questi adulti, bianco e nero.

Ciò significa la solidarietà e la fratellanza per salvare i bambini e istruirli.

Anche se non si appoggerà più quando avrà finito gli studi , c’è un materasso morbido che lo aspetta perché non si faccia male. E' tutto quello che ha potuto costruire quando imparava per un futuro migliore.

Grazie che ci siete e grazie per la collaborazione."

Don Crispino

 

AMICI ON LINE

ASSOCIAZIONE

AMICI SOSTENITORI DEI BAMBINI DI DON CRISPINO ODV

Via Dante 1

21050 - CASTELSEPRIO (VA)

 

Codice Fiscale 91063050123

 

<Il nuovo Consiglio Direttivo>

Dr.ssa Graziani Cinzia - Presidente

Rebbia Emilia - Vice Presidente

Zaffaroni Annamaria - Tesoriere

Banfi Giordano - Segretario

Colombo Antonio - Consigliere

Gallazzi Franca Rosa - Consigliere

Milazzo Lucia - Consigliere

 

 

C.F.  91063050123

 

 

E- mail:  info@asbdoncrispino.org

 

Sito web e FaceBook: www.asbdoncrispino.org 

 

Telefoni:

Presidente:

Dr.ssa Cinzia Graziani

tel. 349 4714321 

 

Collaboratori:

Anna tel. 3933659049 

Antonio tel. 3280827857

Emilia tel. 3491354591

Giordano tel. 3334380903

 

 

Coordinate bancarie:       
UBI Banca (ex Popolare di Bergamo)
filiale di Cairate (VA)
Associazione Amici Sostenitori dei Bambini di Don Crispino

conto corrente n. 2000
IBAN:

IT 27 I 03111 50050 00000 000 2000

 

Modalità di erogazione:
Il donatore, per ottenere un risparmio d’imposta (da detrazione o da deduzione),
deve effettuare l’erogazione tramite mezzi rintracciabili: banca o con assegni.
La donazione in contanti non consente alcuna agevolazione fiscale