Gli ambulatori

 

A causa della pandemia del coronavirus, abbiamo sospeso questa iniziativa anche se servono apparecchi sanitari per gli ambulatori medici di base e per quelli dentistici, ostetrici, ecc. Sarà da valutare per il futuro a secondo dell’evoluzione della pandemia e della politica interna della RDC.

 

Abbiamo sempre collaborato e aiutato gli ospedali di Miti, della Fomulac, uno di Bukavu e il centro ambulatorio di Murhesa.

 

Chiunque volesse sostenere comunque questo progetto può inviare un’offerta libera specificando nella causale:
                                       "Progetto Congo – Ambulatori”
        
BPER Banca
filiale di Cairate (Va)
ASSOCIAZIONE AMICI SOSTENITORI DEI BAMBINI DI DON CRISPINO Odv
IBAN:  IT 37 L 05387 50050 0000 4246 1300

Per ogni informazione:  info@asbdoncrispino.org

Antonio e Anna    tel. 328 0827 857
Emilia                  tel. 349 1354 591  

AMICI ON LINE

ASSOCIAZIONE

AMICI SOSTENITORI

DEI BAMBINI

DI DON CRISPINO Odv

Via Dante 1

21050 - CASTELSEPRIO (VA)

 

Codice Fiscale 91063050123

 

< Il Consiglio Direttivo >

Dr.ssa Graziani Cinzia - Presidente

Rebbia Emilia - Vice Presidente

Zaffaroni Annamaria - Tesoriere

Banfi Giordano - Segretario

Colombo Antonio - Consigliere

Gallazzi Franca Rosa - Consigliere

Milazzo Lucia - Consigliere

_______________________

 

E- mail:  info@asbdoncrispino.org

 

Sito web e FaceBook: www.asbdoncrispino.org 

 

Telefoni: 

Collaboratori:

Anna tel. 3933659049 

Antonio tel. 3280827857

Emilia tel. 3491354591

Giordano tel. 3334380903

__________________________

 

C.F.  91063050123

 

Coordinate bancarie:  

!!! VARIAZIONE IBAN !!!

 

NUOVO IBAN:

 

BPER Banca

filiale di Cairate (VA) 

IBAN: IT 37 L 05387 50050 0000 4246 1300

intestato a:
"Associazione Amici Sostenitori dei Bambini di Don Crispino Odv"

  

VECCHIO IBAN: IN SCADENZA

(UBI Banca ex Popolare di Bergamo
filiale di Cairate (VA)
Associazione Amici Sostenitori dei Bambini di Don Crispino

conto corrente n. 2000
IBAN:

IT 27 I 03111 50050 0000 0000 2000)

 

Modalità di erogazione:
Il donatore, per ottenere un risparmio d’imposta

(da detrazione o da deduzione),
deve effettuare l’erogazione tramite mezzi rintracciabili: Bonifici o assegni.
La donazione in contanti non consente alcuna agevolazione fiscale.